Un debunker tra noi?

Ebbene sì, lo ammettiamo tra di noi vi è un debunker. Non che sia stato fatto molto per tenerlo nascosto, anzi come si può vedere non è stato fatto proprio nulla per nasconderne il nome.

Devo anche ammettere però che non eravamo a conoscenza del “delizioso carteggio” tra Scaranello e Marcianò, che peraltro invitiamo a rendere noti per coerenza anche i messaggi che hanno scatenato l’ira funesta e piuttosto scomposta di Scaranello.

Fin dall’apertura del nostro progetto non abbiamo mai fatto segreto il fatto che eravamo aperti sia a che crede fermamente nelle scie sia a chi invece pensa siano solo una bufala.  Le vicende personali tra Marcianò e Scaranello a noi non interessano, non abbiamo accettato insulti in questo blog da parte di nessuno e continueremo a fare così. Onde far evitare che Marcianò continui a sottrarre ore e ore alle sue preziose ricerche investigando su di noi fornisco i nominativi delle persone che materialmente si stanno occupando della realizzazione di questa impresa: Federico Venturi (io) – Fabrizio Scaranello – Elisabetta C. – Enzo De Santis – Eugenio Donetto.

Rendiamo anche noto il primo elenco dei sottoscrittori, che ringraziamo, aggiornato alle ore 10:15  di oggi ( orario di ricevimento dell’ultima donazione)

Donazioni in data 10/07/2013

  • R.G.  € 50
  • A.T.  €  5
  • G.C.  € 15
  • L.D.  € 10
  • V.S.  € 10
  • S.D.  €  5
  • C.E.  € 25

Donazioni in data 11/07/2013

  • Gruppo Firenze  € 90
  • E.P.  € 5
  • M.L. € 5
  • L.T. € 30
  • P.A. € 5
  • N.C. € 5
  • B.N. € 15
  • Totale alle ore 10:15 data odierna  € 275 al lordo delle commissioni PayPal.

Mancano ovviamente nell’elenco i 5 euro donati da Rosario Marcianò che ha provveduto ad aprire una contestazione per oggetto non ricevuto, pratica: PP-002-468-704-525.

Ringraziamo sentitamente tutti coloro che continuano a manifestarci fiducia e avvisiamo nuovamente che non sono tollerati commenti con insulti o commenti idioti e non funzionali allo scopo di questo blog. Rammento inoltre che qualora fosse raccolta una cifra superiore alle reali esigenze sarà effettuato un rimborso proporzionale al versamento effettuato.

F.V.

 

Annunci

34 pensieri su “Un debunker tra noi?

  1. Davvero il terrazzinato sanremese è stato cosi’ meschino da aprire la pratica per farsi ridare i 5 Euro?
    Che infimità di persona. Meglio che non dica come lo definirei perchè sarebbe una definizione che scandalizzerebbe anche il segente Hartmann

  2. Che figuraccia… si bea di avere fatto una “scoperta” con soli 5 euro e poi cerca di riaverli… AHAHAHAHAHAHAHAHAH Questa diventerà il mio prossimo articolo.
    Bisogna però capirlo, sono 5 anni che cerca di capire chi sono io 😀

  3. vorrei capire un paio di cose

    come farete a sapere quando gli aerei rilasceranno scie persistenti ?

    come farete a capire se il pallone sonda si trova all’interno di una scia ?

    quali sono i valori dei metalli, dei composti organici etc. considerati anomali per l’alta atmosfera? per capire una cosa del genere serve una campagna di misurazioni altro che 2 prelievi

    • Hai ragione gigi. Fermiamoci allora. Niente prelievi, niente misurazioni. Fidiamoci di chi misurazioni e prelievi non ne ha fatti per niente, visto che sta sempre chiuso in casa di mamma.
      Oppure si comincia con due prelievi, si vede dove portano, magari se ne fanno altri.
      Comodo a dire “eh ma come fate questo, come fate quello”.
      Intanto qualcuno FA.

    • @Silent Bob,
      Concordo. Meglio un prelievo “sballato” che un leone da tastiera col culo al caldo.
      Poi, se non va, se ne fa un altro, e un altro, e via cosi’. Prima o poi, se c’e’ qualcosa, la si becca. Se c’e’ il nulla, ci si mette l’anima in pace, e ci sentiamo tutti piu’ tranquilli.
      Ma intanto, chi di persona, chi col portafoglio, c’abbiamo provato a fare qualcosa.

  4. comunque, seriamente 😉 , capisco un pochino questa “chiusura”, anche la’ su quel sito complottista, secondo me, almeno una persona [ estic..] con la quale ho avuto un breve scambio in pratica dice ” se lo fanno lo fanno male anche se lo fanno bene nono serve a nulla perche’ non sapranno qunado il cumulo e la scia e la temperatura coincidono, come fanno eh ma no eh ” ed io dico ” perche’ non li contatti [ tra l’altro ho postato anche il video del lancio dellla sonda – vedi? non sembra difficile ] guardi almeno quello che fanno…no?”
    dico, le domande sopra perche’ no potrebbero essere anche le mie, che ne so poco tecnicamente..poi capisciu che la gente che commenta qui o li’ son i soliti che si attaccano…pero’…
    😀
    ciao rega’ 🙂

  5. per vostra informazione si chiama transponder e non trasponder… nemmeno i termini di ciò che volete mettere in cielo conoscete

    • Difatti non ci serve conoscere questo termine dato che per i palloni sotto i tre Kg non è necessario, sono anni che leggete stronzate immani su nebbie sulfuree e scie a 1561 mt e poi venite a scassare i maroni qui per un banale errore. Se non vi piace quello che stiamo facendo, potete anche andarvi a leggere qualcosa di diverso.

    • ehi testina di siluro inizi a comportarti come i complottisti con insulti o cose simili… premetto che io sarei un debunker come vengono definiti dai mentecatti come te… ah per tua informazione se un pallone sonda pesa 2 kg deve essere dotato di Transponder leggiti le normative

    • comunque per tua informazione ti basterebbe andare a controllare la lista dei disinformatori identificati dal sig. Marcianò e noterai che sono nella lista con tanto di nome, cognome, alias e foto e tu vieni a dire a me che credo alle stronzate che dice?
      vedi che sei una testina di siluro

  6. ah una curiosità le normative per il lancio di un “Unmanned free
    balloon” che si trovano nella guida denominata “Regole dell’aria” emanata ENAC, le conosciete tutte?

    • Tanto per cominciare conoscete si scrive senza la “i” quindi sarebbe magari più opportuno per lei andarsi a leggere un libro di grammatica invece che le regole dell’aria non le pare?

    • Ma non hai capito neanche vedendo il video (visto che la grammatica…) che di lanci con pallone sonda ne hanno già FATTI (non parole…) più d’uno?

    • uh caspita ho fatto un errore comunque dalla risposta precedente ho capito che le normative non le conoscete (questa volta non c’è la “i”)

    • caro sig. G, come quello del film di Bud Spencer e Terence Hill “Porgi l’altra guancia”, cosa faccio io alla tre di notte non sono certo cavoli tuoi, e anche tu come tutti i complottari subito a sottolineare il determinati argomenti, peccato che come sempre glissate le risposte persino quelle poste da Mastro Cigliega

    • la frase era “… era il di determinati argomenti …” così non vi lascio nemmeno l’opportunità di correggere

    • vedi testina di siluro tu che dici a me di leggere un libro di grammatica solo per una “i” di troppo, comunque bastava un dizionario per la “i” e non una grammatica. Questa cosa l’ho pensata molto prima di te, mi riferisco al pallone sonda, e so tutto ciò che ci vuole tra normative e tecnologia da inserire nella sonda, quindi non venire a fare tanto il figo con me… allora i dettagli di costruzione del pallone sonda quando si potrenno leggere, che sono proprio curioso di vedere cosa farete

  7. Mi piace questo blog, sembrate decisi e ben organizzati, almeno qui non si leggono i deliri di un certo strekker che vede passare aerei di ogni sorta a 2000 mt e non ne fa neanche una foto LOL Siete forti ragazzi !

  8. Ragazzi, perfavore, lasciamo fuori da questo blog liti, offese e i vari debunker, disinformatori e sostenitori. Restiamo in ambito scientifico aspettando i risultati. Poi ne potremo anche discutere.
    Per gli insulti ci sono tanti altri blog che vivono solo di quello, per entrambe le parti.
    Renato.

    • va benissimo non litigare, ma sarebbe interessante leggere sia come verrebbe costruita la sonda sia vedere i parametri per i quali si può affermase l’esistenza o la non esistenza delle scie chimiche e in particolare sapere come possono centrare una scia di condensa perché primo è impossibile centrarla con un pallone sonda, secondo segnalando il lancio all’ENAC, l’ENAC provvederà a spostare i voli, quindi senza queste informazioni per ora di scientifico non c’è proprio nulla se non una marea di parole

    • domani pubblico il post, stai sereno per favore, qui si parla non si urla. Non importa se sei un debunker o no, importa solo che stiamo cercando di fare le cose per bene e se tu vuoi darci una mano ne siamo felici, ma per favore non strillare e non battere i piedi a terra. L’educazione prima di tutto:

    • ok attendo con pazienza, comunque non mi sembra di essere stato il primo a dare dei titoli velati o no che fossero

  9. Se mi posso permettere solo un piccolo suggerimento, che però avrebbe un ritorno d’immagine grande: l’elenco dei contributori dovrebbe essere linkato nella colonna di destra subito sotto il link per fare le donazioni.

    Io partivo scettico sulla trasparenza della gestione, e se un contributore non mi avesse linkato questo post, mai più mi sarebbe venuto in mente di cercarlo in un post dal titolo “Un debunker fra noi?” l’elenco delle donazioni.

    Penso che questa modifica costi poco in termini di editing, e renda molto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...